martedì 17 novembre 2015

Mantova - Presentazione Antologia del Premio Nazionale Terra di Virgilio 2015








Dopo il successo della premiazione e della presentazione del volume a Palazzo Callas di Sirmione lo scorso 18 settembre, è intenzione degli organizzatori del Premio proporre il volume (edito da Gilgamesh Edizioni) nella città di Mantova.



 
Il Premio Nazionale di Poesia Terra di Virgilio è organizzato dall’Associazione La Corte dei Poeti con il patrocinio e il sostegno del Comune di Mantova, in collaborazione con Provincia di Mantova, Associazione Giuseppe Acerbi e Gilgamesh Edizioni.

Saranno presenti all’evento Stefano Iori, coordinatore del Premio, i giurati Antonella Fretta, Lucia Papaleo, Enrico Ratti, Maurizio Rizzini e Carla Villagrossi, oltre all’editore Dario Bellini. 

Ricordiamo che al Premio hanno partecipato quasi 500 poeti da tutta Italia e dall’estero.

Verrà data ai poeti premiati, menzionati o segnalati che interverranno la possibilità di leggere i propri componimenti pubblicati.

Nel corso della mattinata verrà presentato il bando della seconda edizione del Premio Nazionale di Poesia Terra di Virgilio seconda edizione (2016) a cui si potrà aderire a partire dalla data del 21 novembre 2015.

Anche per la seconda edizione del Premio le sezioni saranno due: una dedicata a poeti affermati o esordienti (Vita di scienza e d’arte) e una (L’ozio degli attivi) rivolta a persone in condizioni di fragilità ospitate in strutture protette.

Tutta la cittadinanza (e non solo) è invitata a partecipare 









Dalla Gazzetta di Mantova del 19 novembre 2015





Ultimo aggiornamento del post: giovedì 19 novembre 2015










CONTATTI / CONTACTS
———————————————————
FacebookCaponnetto-Poesiaperta|Facebook  
______________________________________
______________________________________














1 commento:

  1. Ci è parso opportuno pubblicizzare ulteriormente un evento così importante, anche per il ruolo culturale riconosciuto ai luoghi virgiliani. Che Mantova sia Capitale Italiana della Cultura non è casuale né trascurabile. Peraltro sappiamo bene quanto il mondo abbia, soprattutto oggi, bisogno della Poesia.

    RispondiElimina